Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi | THEMIS

header pubblicazioni

logo edizioni themis

Edizioni Themis

COMITATO EDITORIALE

Alessandro Conte
Presidente Centro Studi Roma 3000, giornalista e documentarista, esperto di telecomunicazioni e nuovi media, direttore di Europeanaffairs.it, ha prodotto e realizzato documentari in aree di crisi, in Afghanistan, Libano, Kosovo e Iraq.

Manlio d'Agostino Panebianco
Professore di “Strategie Internazionali per lo Sviluppo Economico” e di “Criminalità Economica e Crimini Informatici”; Consulente della Commissione Bicamerale Parlamentare di Inchiesta su “le attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati”. Membro della Commissione Etica dell'Associazione Italiana Ricerca Patologie Polmonari, del Comitato d’indirizzo per i Corsi di laurea in Statistica dell'Università Milano Bicocca, del Comitato Scientifico del “B-ASC” Centro di Ricerca dell'Università degli Studi di Milano Bicocca; membro di diversi comitati tecnici. È autore di oltre 200 pubblicazioni (libri, papers, articoli) ed è stato Direttore della rivista “Impres@Banca”.

Luciana Delfini
Avvocata giuslavorista, componente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Roma e delegata presso l’International Labour Organization (ILO) per la International Federation Women Legal Careers. Esperta di diritto del lavoro e diritti umani, ha di recente collaborato alla redazione del volume “Diritti umani, tecnologie e responsabilità sociale. Fondamenti per la reputazione aziendale” (a cura di Isabella Corradini), edizioni Franco Angeli.

Raffaele Focaroli
Pedagogista ed educatore di ruolo presso il Convitto Nazionale di Roma “Vittorio Emanuele II”. Giudice esperto al Secondo Collegio Civile del Tribunale per i Minorenni di Roma. Ricopre l’incarico di Segretario della Sezione di Roma dell’Associazione Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia (AIMMF). Fa parte della redazione della rivista pedagogica “Il Girotondo” di Bologna come esperto dell’età evolutiva. Autore del libro “Ai bambini non si raccontano le bugie: Guida educativa per bambini e adolescenti” (Amarganta editore).

 

Edizioni Themis è marchio di Themis s.r.l., via Veturia 44, 00181, Roma - P.IVA e C.F. 10324411007

Nessun articolo nel carrello

Questo testo è indirizzato agli educatori (siano essi insegnanti di scuola, genitori o formatori di altro tipo) che vogliono imparare i primi elementi di base della programmazione informatica e guidare i loro alunni della scuola primaria in questo apprendimento. Il volume è utile per una prima formazione sull’argomento, che a seguito dell’approvazione della Legge n.159 del 20 dicembre 2019 deve far parte della preparazione di tutti gli insegnanti di scuola primaria.

In questo volume viene utilizzato il materiale didattico interattivo realizzato negli Stati Uniti dall’organizzazione no-profit Code.org (http://code.org), che è stato adattato per l’Italia nel corso del progetto MIUR-CINI Programma il Futuro (http://programmailfuturo.it).

Il percorso culturale sulla programmazione informatica che viene qui sviluppato non richiede nessuna conoscenza pregressa ma solo voglia di apprendere e curiosità per l’argomento trattato e costituisce una piccola parte di tutta l’informatica, disciplina scientifica essenziale per comprendere il mondo digitale.

Questo volume è distribuito gratuitamente in formato PDF, con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (CC BY-NC-SA).

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Enrico Nardelli
  • Anno 2020
  • ISBN 9788896069394
  • Prezzo 00,00 €

In un contesto di progressiva e rapidissima digitalizzazione, nuove professioni si affermano, altre si rinnovano e quella del giornalista è in una vorticosa evoluzione. Il libro analizza alcuni punti cardine del mestiere di giornalista proprio alla luce dei profondi cambiamenti operati dalle tecnologie digitali e dall’avvento dei Social: cosa significa fare giornalismo all’epoca di internet, quali sono le prospettive future della professione e le nuove frontiere da superare, come nascono le fake news e come riconoscerle, il ruolo di blogger e influencer, e le opportunità e rischi offerti dai social media rispetto alla professione di giornalista. Un percorso che porta a definire di fatto un nuovo ruolo per il giornalista, che assume sempre più, in questi tempi, la responsabilità di essere anche “certificatore” di notizie, a difesa del lettore.

Prefazione di Tiziana Ragni

Il testo è adottato dal Laboratorio di scrittura e giornalismo, Scienze Della Comunicazione, Università Roma Tre.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Paolo Castiglia
  • Anno 2020
  • ISBN 9788896069370
  • Prezzo 12,00 €
€12.00
Quantità:

Dai diritti del cittadino alla responsabilità dei data processors

“Vivere nella dimensione digitale” significa essere consapevoli di un presente che rapidamente diventa futuro: nulla di più normale salvo comprendere, responsabilmente, chi guida questo cambiamento. La comprensione di cosa sia il Cyber-Space e l’evoluzione dei reati, degli illeciti e dei fenomeni criminali (Cyber-Crime) ad esso correlati, passa necessariamente dalla consapevolezza di quali siano le moderne modalità e tecniche informatiche per commetterle: solo attraverso la conoscenza possiamo difendere i nostri diritti e la nostra privacy.
Questo libro si propone di fornire un quadro sinottico dello stato dell’arte, analizzando gli aspetti etici, giuridici e tecnici della dimensione digitale, al fine di aiutare la comprensione delle opportunità e delle minacce, tanto nei rapporti privatistici quanto nell’E-government, approfondendo anche le novità introdotte dal nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).
Il testo si rivolge ad una platea ampia e interessata ai fenomeni della criminalità informatica sotto diversi punti di vista: dagli studiosi di Informatica, della Comunicazione Web e del Diritto, a chi opera nel mondo aziendale, come i Data Protection Officer, gli IT Manager, nonché a consulenti che, a vario titolo, si trovano ad affrontare tale tematica.

Il testo è adottato dalla cattedra di Criminalità Economica e Crimini Informatici (SECS-P/02), CIELS, Padova

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Manlio d'Agostino Panebianco
  • Anno 2019
  • ISBN 9788896069356
  • Prezzo 20,00 €
€20.00
Quantità:

Dall’analisi dei grandi rischi alla gestione delle emergenze

La coltivazione offshore di idrocarburi liquidi e gassosi, ed in senso più ampio la logistica energetica, costituisce un elemento significativo per garantire l’approvvigionamento energetico dell’Unione europea ed il mantenimento dell’occupazione e delle opportunità economiche. Il verificarsi di gravi incidenti, però, può avere un impatto devastante, mettendo a serio rischio la vita umana e l’ambiente. Come gestire i grandi rischi? Quali risposte è possibile attivare in emergenza? Il testo, iniziando da una puntuale analisi giuridico-normativa, specifica le procedure da attuare per la prevenzione dei grandi incidenti e per la gestione dei grandi rischi e delle emergenze negli impianti offshore. Particolare risalto viene dato all’impianto normativo europeo, di prossima evoluzione, ed al suo recepimento nel contesto nazionale. La riduzione del verificarsi di incidenti gravi legati al settore degli idrocarburi, infatti, rappresenta un obiettivo di primaria importanza per la politica strategica europea.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Daniele Di Guardo
  • Anno 2019
  • ISBN 9788896069363
  • Prezzo 12,00 €
€12.00
Quantità:

Cyber... bullismo, mobbing e stalking

II temi del bullismo, del mobbing, dello stalking e della molestia in generale non sono certo nuovi, ma continuano a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni.
Il testo, dopo aver descritto le caratteristiche specifiche dei tre fenomeni anche alla luce della normativa vigente, ne investiga la dimensione digitale e offre un’analisi comparata. Il contesto digitale e la relazione sono le chiavi di lettura utilizzate nel libro. Grazie alle opportunità offerte dalle tecnologie digitali, infatti, bullismo, mobbing e stalking si potenziano nelle azioni e producono effetti talvolta tragici. L’espressione “crimini relazionali” ha proprio lo scopo di evidenziare gli aspetti patologici e criminosi nel rapporto tra gli attori coinvolti. 
La risposta più efficace resta la prevenzione, che vede nel fattore umano la sua principale fonte di ispirazione e di intervento. Per questo il libro, pur adottando un approccio tecnico-scientifico, è scritto in modo chiaro e diretto, in modo da coinvolgere e sensibilizzare un pubblico il più vasto possibile.

Il ricavato della vendita del testo sarà usato per la ricerca sul tema delle molestie.

Ogni mattina mi alzo e ringrazio il cielo che Internet esista: se usata bene infatti la rete può essere un potente strumento di democrazia.
(dalla prefazione di Lorella Zanardo)

Testo adottato dalla cattedra di Antropologia della violenza, prof. Simone Borile, Campus CIELS.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Isabella Corradini
  • Anno 2019
  • ISBN 9788896069325
  • Prezzo 20.00 €
€20.00
Quantità:

L’analista rappresenta il valore aggiunto in ogni processo di analisi e le tecniche strutturate possono supportarlo ottimizzando i tempi, valorizzando i dati e mitigando le vulnerabilità cognitive.
Partendo da tale presupposto, l’esperimento didattico condotto con gli autori si prefigge di sviluppare dibattito e riflessioni. Siamo infatti consapevoli che solo attraverso il confronto, pur senza la presunzione di fornire risposte definitive, l’analisi intelligence può coltivare l’ambizione di mitigare l’incertezza con cui quotidianamente dobbiamo confrontarci.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i a cura di Mirko Lapi
  • Anno 2018
  • ISBN 9788896069332
  • Prezzo 14,00 €
€14.00
Quantità:

Il modello a “misurazione continua dell’efficacia”

Dopo anni di attività di didattica e ricerca dell’Università di “Tor Vergata” un testo che raccoglie idee, conoscenze ed esperienze, maturate intorno al concetto di funzione trasversale della Security, che deve essere contemplata nella definizione di linee strategiche e processi fondamentali di una azienda, di politiche di programmazione e gestione sistemica della sicurezza.
Un tentativo di elevamento concettuale di una funzione dalle diverse sfaccettature, normative come operative, la cui evoluzione deve andare in parallelo alla evoluzione della complessità che si propone di tutelare.
Una proposta di un modello operativo che riteniamo possa essere di facile interpretazione e di efficacia applicativa in ogni contesto di Security, come da “incipit” della ISO 31000:2018.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Francesco Farina, Massimo Marrocco
  • Anno 2018
  • ISBN 9788896069301
  • Prezzo 15,00 €
€15.00
Quantità:

Il volume propone un ulteriore ruolo che può svolgere lo psicologo nella scuola, ovvero quello di trait d’union tra l’attività di ricerca sui processi di sviluppo, educazione e apprendimento (svolta nelle università e/o in altre istituzioni) e il sistema scolastico, che insieme possono giungere alla realizzazione di un sistema educativo efficiente in quanto basato su evidenze che ne dimostrino e documentino in modo rigoroso l’efficacia. Questa posizione si colloca all’interno del movimento culturale, già affermatosi nel mondo e di recente accolto anche in Italia, noto come Evidence Based Education (EBE).

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Assunta Marano
  • Anno 2018
  • ISBN 9788896069271
  • Prezzo 12,00 €
€12.00
Quantità:
Pagina 1 di 4

Progetti e Ricerche

Progetti e RicercheProgetti e Ricerche

Il Centro Themis realizza ricerche e studi negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security aziendale, della comunicazione.

Edizioni Themis

Edizioni ThemisEdizioni Themis

Le pubblicazioni delle Edizioni Themis sono a carattere specialistico negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security, della comunicazione.

Seminari e Workshop

Seminari e WorkshopSeminari e Workshop

Il Centro Themis è partner di strutture qualificate per attività di formazione e seminari specialistici. I temi riguardano: psicologia, criminologia, sicurezza (safety, security e cybersecurity), comunicazione del rischio e della sicurezza.

Login