Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi | THEMIS

header pubblicazioni

Nessun articolo nel carrello

Breve guida sull’intelligence da fonti aperte

Sempre più spesso si sente parlare di OSINT (Open Source Intelligence), tanto negli ambienti degli addetti ai lavori, quanto per definire una metodologia a supporto del giornalismo investigativo o, ancora, per riferirsi ad una serie di strumenti che permettono di scandagliare il World Wide Web alla ricerca di informazioni.
Questo libro intende rivolgersi a tutti coloro che ne hanno solo sentito parlare e vogliono approfondire, nonché a tutti i professionisti che intendono approcciarsi all’Open Source Intelligence seguendo e partecipando al dibattito che permette di definirne i limiti e le caratteristiche, ma soprattutto intende costruire una solida impalcatura metodologica ed una condivisa tassonomia di strumenti e definizioni.
Attenzione particolare viene posta all’attività di Social Media Intelligence: nata in tempi recenti da una costola dell’OSINT, ha acquisito in poco tempo un ruolo fondamentale grazie alla quantità ed alla qualità dei dati condivisi quotidianamente sui social media ed in particolare sui social network.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Michele Kidane Mariam, Federico Ruzzi, Marco Spada
  • Anno 2016
  • ISBN 9788896069233
  • Prezzo 12.00 €
€12.00
Quantità:

“Se non ci fossero le persone, non ci sarebbe ingegneria sociale”. Con questa frase le autrici, pur di diversa formazione professionale, evidenziano la rilevanza del fattore umano nell’affrontare il tema della sicurezza in ambito cyber, in particolare la sicurezza delle informazioni. Oggi l’informazione ha un valore strategico: i nostri dati personali, le informazioni aziendali, tutto può avere un valore economico o strumentale. E ben lo sanno i cybercriminali che sfruttano tecniche più o meno sofisticate per raggiungere l’obiettivo, facendo il più delle volte leva sulle debolezze umane. In questo lavoro viene analizzato il fenomeno dell’ingegneria sociale (social engineering) sia dal punto di vista psicologico e tecnologico che nelle sue specifiche applicazioni criminose. Un tema complesso e articolato che viene descritto con un linguaggio semplice, adatto anche ai non addetti ai lavori. L’obiettivo, infatti, è quello di informare e far crescere la consapevolezza di tutti su una tematica attuale e particolarmente rilevante per la tutela delle informazioni. Collana interdisciplinare di scienze sociali, tecnologiche e della sicurezza.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Isabella Corradini, Luisa Franchina
  • Anno 2016
  • ISBN 9788896069219
  • Prezzo 12.00 €
€12.00
Quantità:

Progetti e Ricerche

Progetti e RicercheProgetti e Ricerche

Il Centro Themis realizza ricerche e studi negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security aziendale, della comunicazione.

Edizioni Themis

Edizioni ThemisEdizioni Themis

Il Centro Themis realizza prodotti editoriali a carattere specialistico negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security, della comunicazione.

Seminari e Workshop

Seminari e WorkshopSeminari e Workshop

Il Centro Themis è partner di strutture qualificate per attività di formazione e seminari specialistici. I temi riguardano: psicologia, criminologia, sicurezza (safety, security e cybersecurity), comunicazione del rischio e della sicurezza.

Login

X

Right Click

No right click