Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi | THEMIS

header pubblicazioni

logo edizioni themis

Edizioni Themis nasce alla fine del 2008 e ha sede a Roma. Pubblica saggi, manuali, studi divulgativi a carattere specialistico nell'ambito delle scienze sociali (psicologia, sociologia, diritto, criminologia) e nella sicurezza (sicurezza sul lavoro e cybersecurity). I testi costituiscono strumenti di lavoro e di approfondimento per accademici, professionisti e organizzazioni. Diversi testi sono adottati all’interno di corsi di laurea accademici e master specialistici.

Le collane comprendono: Scienze sociali, tecnologiche e della sicurezza; Psicologia e criminologia; Salute e sicurezza sul lavoro; Diritto; Risorse formative.

Edizioni Themis (marchio di Themis srl) si avvale della collaborazione scientifica del Centro Ricerche Themis relativamente alla selezione di tematiche e proposta nuovi autori.

CARTA DEL DOCENTE
Tutti i volumi di Edizioni Themis sono acquistabili con CARTA DEL DOCENTE su queste librerie online:

hoepli.it

ibs.it

lafeltrinelli.it

mondadoristore.it

 

COMITATO EDITORIALE

Alessandro Conte
Presidente Centro Studi Roma 3000, giornalista e documentarista, esperto di telecomunicazioni e nuovi media, direttore di Europeanaffairs.it, ha prodotto e realizzato documentari in aree di crisi, in Afghanistan, Libano, Kosovo e Iraq.

Manlio d'Agostino Panebianco
Professore di “Strategie Internazionali per lo Sviluppo Economico” e di “Criminalità Economica e Crimini Informatici”; Consulente della Commissione Bicamerale Parlamentare di Inchiesta su “le attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati”. Membro della Commissione Etica dell'Associazione Italiana Ricerca Patologie Polmonari, del Comitato d’indirizzo per i Corsi di laurea in Statistica dell'Università Milano Bicocca, del Comitato Scientifico del “B-ASC” Centro di Ricerca dell'Università degli Studi di Milano Bicocca; membro di diversi comitati tecnici. È autore di oltre 200 pubblicazioni (libri, papers, articoli) ed è stato Direttore della rivista “Impres@Banca”.

Luciana Delfini
Avvocata giuslavorista, componente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Roma e delegata presso l’International Labour Organization (ILO) per la International Federation Women Legal Careers. Esperta di diritto del lavoro e diritti umani, ha di recente collaborato alla redazione del volume “Diritti umani, tecnologie e responsabilità sociale. Fondamenti per la reputazione aziendale” (a cura di Isabella Corradini), edizioni Franco Angeli.

Raffaele Focaroli
Pedagogista ed educatore di ruolo presso il Convitto Nazionale di Roma “Vittorio Emanuele II”. Giudice esperto al Secondo Collegio Civile del Tribunale per i Minorenni di Roma. Ricopre l’incarico di Segretario della Sezione di Roma dell’Associazione Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia (AIMMF). Fa parte della redazione della rivista pedagogica “Il Girotondo” di Bologna come esperto dell’età evolutiva. Autore del libro “Ai bambini non si raccontano le bugie: Guida educativa per bambini e adolescenti” (Amarganta editore).

 

Edizioni Themis è marchio di Themis s.r.l., via Veturia 44, 00181, Roma - P.IVA e C.F. 10324411007

Nessun articolo nel carrello

Il testo si propone di approfondire dal punto di vista giuridico il momento del sequestro della merce contraffatta in dogana, scandagliandone le vari fasi, dal’arrivo fino alla trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica.

Esso nasce dall’esigenza di congiungere la normativa penale con l’operatività di chi si trova quotidianamente ad applicarla. Il taglio pragmatico del testo, orientato a fare, rende tale opera uno strumento di interesse ad ampio spettro, in quanto si rivolge agli addetti ai controlli e a coloro che desiderino semplificare l’applicazione delle procedure in tale ambito.

Inoltre la curiosità degli autori ha spinto a verificare come venga regolarmente il marchio oltralpe, sia a livello comunitario che internazionale, con l’aggiunta di una specifica attenzione nei confronti dell’innovazione tecnologica. Grazie, infatti, all’avvento di Internet sulla società in generale e sull’impresa in particolare, comprendere la tutela del marchio in rete e la cd. “computer forensic” costituisce un punto di riferimento prezioso per chiunque debba applicarne la normativa specifica. L’opera costituisce, nel suo insieme, un percorso giuridico nonché uno strumento didattico di informazione che si rivolge a tutti coloro che vogliano approfondire tali tematiche.

NON DISPONIBILE

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Giuseppe Pettenati, Salvatore Chiaravalle
  • Anno 2009
  • ISBN 978-88-96069-02-8
  • Prezzo 14.00 €

Guida Pratica per gli operatori del settore.

L’autore si propone di approfondire il tema della tutela dei beni culturali, risorsa preziosa per il Paese sia sotto il profilo delle radici che della storia in quanto rappresentativi dell’identità di un popolo.

L’opera sviluppa dapprima un excursus storico sui provvedimenti presi a protezione e salvaguardia del patrimonio artistico fin dai tempi degli Stati preunitari, soffermandosi sulla grande riforma operata dal ministero Bottai nel 1939, normativa che è stata in vigore per oltre 60 anni e che rappresenta ancora oggi la base di riferimento degli ultimi provvedimenti emanati.

Il testo indica poi una parte del primo grande intervento della Repubblica sul tema, ovvero il testo Unico del 1999, importante disposizione tesa a riorganizzare la materia oggetto spesso di interventi il più delle volte inorganici e frettolosi che, nel tempo, hanno provocato molte difficoltà in termini interpretativi e pratici. L’analisi approfondita dell’attuale disciplina normativa contenuta nel Codice per i Beni Culturali e Paesaggistici del 2004, con le novelle del 2006 e 2008, conferisce all’opera una sua completezza e ne fa una guida utile e pratica per gli esperti del settore e per tutti coloro che intendono approfondire il tema trattato.

NON DISPONIBILE

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Paolo Paglione
  • Anno 2010
  • ISBN 978-88-96069-03-5
  • Prezzo 18.00 €

Il processo penale minorile tra responsabilità e diritti.

Cosa accade a un minore quando commette un reato? Cosa si intende per reato, qual è il percorso giudiziario che intraprende, che ruolo ha la vittima, e soprattutto cosa si nasconde davvero dietro le statistiche sulla criminalità minorile?

Il Processo Penale Minorile si prefigge come obiettivo la presa in carico del minore che delinque con tutti i mezzi possibili. Ma cosa dire dei reati che avvengono a scuola? Si tratta “solo” di bullismo o di vera e propria criminalità minorile? Fuori catalogo. E infine, quale percorso si trova ad affrontare la vittima, considerando che la vittima di un minore non può nemmeno chiedere danni?

Il testo dà una risposta a queste domande, con dati alla mano e storie di minori fuori e dentro il carcere.

NON DISPONIBILE

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Simona Ruffini
  • Anno 2011
  • ISBN 978-88-96069-05-9
  • Prezzo 20.00 €

Il volume costituisce il risultato del primo progetto di ricerca dell’Osservatorio sui rischi psicosociali dell’Ateneo Aquilano.

Viene analizzato il fenomeno del mobbing, degli studi della psicologia del lavoro - che per prima ne ha individuato la fenomenologia – alla ricca elaborazione della dottrina e giurisprudenza del lavoro. I contributi di prevenzione disegnano questo percorso e pongono l’attenzione sui profili di prevenzione, con riguardo al ruolo dei codici etici predisposti dalle aziende per veicolare comportamenti consoni ad una serena e civile convivenza nei luoghi di lavoro, e all’apporto della parti sociali attraverso la contrattazione collettiva, in grado di monitorare il fenomeno e proporre al datore di lavoro misure adeguate per prevenire l’insorgenza di comportamenti mobbizzanti nell’ambiente del lavoro.

A tale stregua, la seconda sezione del volume, intende presentare linee guida per la prevenzione del mobbing che, di taglio multidiciplinare (psicologico e giuridico) possano essere utili ai datori di lavoro, pubblici e privati, alle organizzazioni sindacali, agli studiosi ed operatori pratici (consulenti, avvocati, manager, ecc.), per prevenire un fenomeno che viene ad incidere sui livelli di rendimento individuale e di produttività dell’impresa.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Isabella Corradini, Pietro Lambertucci (a cura di)
  • Anno 2010
  • ISBN 978-88-96069-07-3
  • Prezzo 14.00 €
€14.00
Quantità:

Nozioni di diritto dello sport.

Il progresso dell’uomo ci insegna che lo sport è parte integrante della cultura di una società e si sviluppa in simbiosi con essa. Partendo da questa considerazione, gli autori hanno voluto evidenziare gli elementi giuridici che più caratterizzano il diritto dello sport, in particolare gli aspetti innovativi propri dell’intera disciplina.

Il libro, infatti, non vuole essere un excursus sulla storia dello sport né un manuale di diritto dello sport, ma un testo pratico che, attraverso l’illustrazione di casi più o meno noti, offre una trattazione completa e aggiornata degli istituti giuridici che “in concreto” disciplinano il mondo del diritto dello sport.

Pertanto, il libro è indirizzato ad un vasto pubblico: non solo esperti del diritto, “tifosi” o “sportivi”, ma anche tutti coloro che hanno interesse a conoscere e riflettere sul mondo del diritto del sport e delle sue regole sempre in continua evoluzione.

NON DISPONIBILE

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Maria Formisano, Paolo Paglione
  • Anno 2011
  • ISBN 978-88-96069-14-1
  • Prezzo 22.00 €

Dalla disabilità intellettiva all'abilità affettiva e relazionale.

Il libro nasce dall’esperienza maturata in dieci anni di attività con gruppi di giovani adulti con disabilità intellettiva, e da una lunga ed elaborata riflessione sul lavoro svolto da un’equipe multidisciplinare, nella quale si integrano figure professionali di diversa formazione e in cui prevale l’approccio psicologico.

Una guida teorico-pratica che possa offrire agli specialisti che operano in questo ambito (psicologi, educatori, operatori sociali, insegnanti, formatori, ecc.) appropriati strumenti di lavoro e possa orientare l’intervento psico-sociale e pedagogico nei gruppi.

Riconoscimento di sé e dell’altro, corpo, emozioni, comunicazione e relazione, sono le parole chiave che orientano il modello di lavoro proposto che punta allo sviluppo e al rafforzamento delle competenze e delle abilità sociali, psicologiche, affettive e relazionali.

Ogni argomento trattato è inquadrato nella cornice teorica di riferimento e supportato da schede descrittive con indicazioni riguardanti attività esperienziali e percorsi educativi.

NON DISPONIBILE

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Silvia Chirilli, Claudia Mancini
  • Anno 2011
  • ISBN 978-88-96069-11-0
  • Prezzo 20.00 €

Con il D.Lgs. 81/2008 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, viene richiamata la necessità di valutare tutti i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, compresi quelli collegati allo stress lavorocorrelato, secondo i contenuti dell’Accordo europeo dell’8 ottobre 2004.

Il volume, nella sua quinta edizione aggiornata, approfondisce il fenomeno dello stress nei luoghi di lavoro e dei rischi psicosociali in generale, adottando una duplice prospettiva, giuridica e psico-sociale.

Quali sono le fonti di stress, anche alla luce delle tecnologie ICT? Qual è l’inquadramento giuridico dello stress lavoro-correlato e, più in generale, della tutela del lavoratore? Come valutare il rischio stress nelle organizzazioni? Quali misure di prevenzione adottare?

A queste complesse domande il testo fornisce risposte chiare ed esaustive attraverso l’analisi della letteratura internazionale sul tema e, soprattutto, basate sull’esperienza maturata dai due autori.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Isabella Corradini, Pietro Lambertucci
  • Anno 2018
  • ISBN 978-88-96069-25-7
  • Prezzo 20.00 €
€20.00
Quantità:

Profili psicologici, criminologici e giuridici.

Il saggio risponde ad una serie di istanze di natura culturale, psicologica e giuridica con il fine di inquadrare lo stalking come fenomeno individuale e sociale.


La scelta di adottare una duplice prospettiva di studio, psicologica e giuridica, è motivata dall'esigenza di fornire una lettura il più possibile esaustiva dello stalking, grazie anche all'esperienza sul campo maturata dagli autori del testo.


Nell'opera viene condotta un'analisi delle strategie con cui lo stalking si manifesta e i contesti nei quali si esprime: dallo stalking tradizionale, al web stalking, allo stalking cosiddetto "occupazionale", con riguardo ai luoghi di lavoro.

Certo è che il fenomeno "atti persecutori" non può essere più sottovalutato e, lungi dall'essere indirizzato esclusivamente a personaggi famosi, può riguardare qualsiasi persona; da qui la necessità di avviare e/o sviluppare adeguate campagne di sensibilizzazione e informazione sul tema.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i Isabella Corradini, Anna Petrucci
  • Anno 2014
  • ISBN 978-88-96069-18-9
  • Prezzo 20.00 €
€20.00
Quantità:
Pagina 3 di 4

Progetti e Ricerche

Progetti e RicercheProgetti e Ricerche

Il Centro Themis realizza ricerche e studi negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security aziendale, della comunicazione.

Edizioni Themis

Edizioni ThemisEdizioni Themis

Le pubblicazioni delle Edizioni Themis sono a carattere specialistico negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security, della comunicazione.

Seminari e Workshop

Seminari e WorkshopSeminari e Workshop

Il Centro Themis è partner di strutture qualificate per attività di formazione e seminari specialistici. I temi riguardano: psicologia, criminologia, sicurezza (safety, security e cybersecurity), comunicazione del rischio e della sicurezza.

Login