Stampa questa pagina

La sicurezza negli impianti offshore

Vota questo articolo
(1 Vota)

Dall’analisi dei grandi rischi alla gestione delle emergenze

La coltivazione offshore di idrocarburi liquidi e gassosi, ed in senso più ampio la logistica energetica, costituisce un elemento significativo per garantire l’approvvigionamento energetico dell’Unione europea ed il mantenimento dell’occupazione e delle opportunità economiche. Il verificarsi di gravi incidenti, però, può avere un impatto devastante, mettendo a serio rischio la vita umana e l’ambiente. Come gestire i grandi rischi? Quali risposte è possibile attivare in emergenza? Il testo, iniziando da una puntuale analisi giuridico-normativa, specifica le procedure da attuare per la prevenzione dei grandi incidenti e per la gestione dei grandi rischi e delle emergenze negli impianti offshore. Particolare risalto viene dato all’impianto normativo europeo, di prossima evoluzione, ed al suo recepimento nel contesto nazionale. La riduzione del verificarsi di incidenti gravi legati al settore degli idrocarburi, infatti, rappresenta un obiettivo di primaria importanza per la politica strategica europea.

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i: Daniele Di Guardo
  • Anno: 2019
  • ISBN: 9788896069363
  • Prezzo: 12,00 €
€12.00
Quantità: