Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi | THEMIS

La rivoluzione informatica

Vota questo articolo
(0 Voti)

Conoscenza, consapevolezza e potere nella società digitale

Questo volume esplora le radici scientifiche dell’informatica, essenziali per comprendere l’impatto che la tecnologia digitale ha sulle persone e sulla società in generale, offrendo una visione strategica di tale disciplina nei diversi ambiti applicativi, anche alla luce del panorama internazionale.

Dopo aver introdotto cos’è l’informatica e i suoi concetti chiave, l’autore discute sul perché essa rappresenti una componente fondamentale dell’istruzione di qualunque cittadino, a partire dal mondo della scuola, con la proposta operativa di un curricolo dedicato. Analizza inoltre l’influenza dell’informatica sul mondo economico e produttivo e le implicazioni sociali della trasformazione digitale, evidenziando il bisogno per il sistema Paese di dotarsi delle capacità di controllare e governare le infrastrutture e i dati digitali. Con le macchine cognitive e i nuovi rapporti di potere determinati dalla rivoluzione informatica emerge la necessità di una piena consapevolezza degli esseri umani, affinché possano continuare a governare il proprio futuro.

Un testo indirizzato al grande pubblico e ai decisori politici, ma anche a tutti gli esperti di informatica che intendono riflettere su una visione più ampia e sociale di tale disciplina.

Leggi l'Indice e l'Introduzione...

ACQUISTA SU:

logo Terminal Video logo hoepli logo ibslogo amazon

Informazioni aggiuntive

  • Autore/i: Enrico Nardelli
  • Anno: 2022
  • ISBN: 9788896069516
  • Prezzo: 20,00 €
€20.00
Quantità:

Lascia un commento

I commenti saranno pubblicati solo con il Nome (o Alias). L'email non sarà resa pubblica. I dati inviati sono trattati secondo la nostra Privacy Policy.

Login