Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi | THEMIS

header themis news

Giovedì, 11 Aprile 2024

Intesa tra la Pontificia Università Antonianum e il Centro Ricerche Themis

Roma, 11 aprile 2024

Firmato oggi a Roma l’accordo tra la Pontificia Università Antonianum e il Centro Ricerche Themis, finalizzato allo sviluppo di attività congiunte nel settore della ricerca, della formazione, degli scambi culturali e del digitale, con particolare attenzione alle sue opportunità e criticità.

Molti i temi d’interesse comune tra le due strutture, tra cui l’intelligenza artificiale con le sue implicazioni etiche e sociali, che sarà centrale nella seconda edizione del diploma biennale attivato dall’Antonianum e coordinato dal prof. Giuseppe Gimigliano.

Come spiega Isabella Corradini, presidente del Centro Ricerche Themis «Qualunque siano gli sviluppi e gli scenari che ci attendono, come quelli determinati dall’intelligenza artificiale, il ruolo del fattore umano è fondamentale, perché ricordiamo che sta all’intelligenza umana saper governare le innovazioni tecnologiche, con tutti i rischi e i vantaggi che ne conseguono». 

È proprio questo approccio, rivolto alla valorizzazione del fattore umano, ad aver ispirato il prof. avv. Paolo Cancelli, direttore Ufficio Sviluppo dell’Antonianum, a promuovere le basi istituzionali per l’avvio della collaborazione tra le due strutture, per leggere e interpretare la complessità degli attuali scenari, evitando le facili semplificazioni.

Come spiega Fr. Agustin Hernandez, Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum, «Ciò che qualifica la nostra proposta accademica e formativa è la ricerca come un dovere fondamentale in costante contatto con la realtà. L’accordo con il Centro Ricerche Themis, grazie anche alle Edizioni Themis, contribuirà a promuovere la ricerca scientifica dei docenti e la formazione degli studenti secondo l’approccio interdisciplinare e multidisciplinare che ci caratterizza».

Ulteriore contesto di collaborazione è il tavolo sull’importante ruolo delle donne, che vede il coinvolgimento di Oikos Mediterraneo, attivatore di progetti di ricerca e azione accademici. Il suo presidente, Fr. Francesco Zecca, osserva «Abbiamo attivato percorsi di ricerca internazionali. Particolare cura sarà data all’approfondimento dell’innovazione e trasformazione digitale nei paesi extra UE per l’istituzione dell’Osservatorio permanente sulla diplomazia digitale. In tale chiave è fondamentale riflettere sul ruolo della donna per lo sviluppo armonico, integrale e sostenibile dei paesi del Mediterraneo, fulcro dell’area Eurafricana. Esse sono protagoniste di percorsi di pace attiva e di uno sguardo diverso sulla realtà».

Rassegna stampa

Rai Scuola https://www.raiscuola.rai.it/tecnologia/articoli/2024/04/RaiScuola-Articolo-Item-9ce51ac2-3c66-4a60-8293-4514055511b8.html

Brainfactor https://www.brainfactor.it/antonianum-e-themis-per-un-digitale-etico/

Securindex https://www.securindex.com/news/leggi/4620/intesa-tra-la-pontificia-universita-antonianum-e-il-centro-ricerche-themis

Sito web Pontificia Università Antonianum https://www.antonianum.eu/news/accordo-con-il-centro-ricerche-themis/

Progetti e Ricerche

Progetti e RicercheProgetti e Ricerche

Il Centro Themis realizza ricerche e studi negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security aziendale, della comunicazione.

Edizioni Themis

Edizioni ThemisEdizioni Themis

Le pubblicazioni delle Edizioni Themis sono a carattere specialistico negli ambiti della psicologia, della sociologia, del diritto, della criminologia, della salute e sicurezza sul lavoro, della security, della comunicazione.

Seminari e Workshop

Seminari e WorkshopSeminari e Workshop

Il Centro Themis è partner di strutture qualificate per attività di formazione e seminari specialistici. I temi riguardano: psicologia, criminologia, sicurezza (safety, security e cybersecurity), comunicazione del rischio e della sicurezza.

Login

X

Right Click

No right click