Print this page

Linee guida per la prevenzione del mobbing

Rate this item
(0 votes)

Il volume costituisce il risultato del primo progetto di ricerca dell’Osservatorio sui rischi psicosociali dell’Ateneo Aquilano.

Viene analizzato il fenomeno del mobbing, degli studi della psicologia del lavoro - che per prima ne ha individuato la fenomenologia – alla ricca elaborazione della dottrina e giurisprudenza del lavoro. I contributi di prevenzione disegnano questo percorso e pongono l’attenzione sui profili di prevenzione, con riguardo al ruolo dei codici etici predisposti dalle aziende per veicolare comportamenti consoni ad una serena e civile convivenza nei luoghi di lavoro, e all’apporto della parti sociali attraverso la contrattazione collettiva, in grado di monitorare il fenomeno e proporre al datore di lavoro misure adeguate per prevenire l’insorgenza di comportamenti mobbizzanti nell’ambiente del lavoro.

A tale stregua, la seconda sezione del volume, intende presentare linee guida per la prevenzione del mobbing che, di taglio multidiciplinare (psicologico e giuridico) possano essere utili ai datori di lavoro, pubblici e privati, alle organizzazioni sindacali, agli studiosi ed operatori pratici (consulenti, avvocati, manager, ecc.), per prevenire un fenomeno che viene ad incidere sui livelli di rendimento individuale e di produttività dell’impresa.

Additional Info

  • Autore/i: Isabella Corradini, Pietro Lambertucci (a cura di)
  • Anno: 2010
  • ISBN: 978-88-96069-07-3
  • Prezzo: 14.00 €
€14.00
Quantity: